Decodifica biomedica Decodifica biomedica

Decodifica biomedicaTenuta dal : Dr. Eduard Van Den Bogaert

Assistito da : Judith Van Den Bogaert

 

Rivolto a :

- Moduli I, II, III, IV : accessibili a tutti

- Modulo V : riservato ai professionisti della salute che desiderano la certificazione

 

Obiettivi : l’acquisizione di competenze

- percezioni sensoriali globali e dettagliate per fare i collegamenti fra la conoscenza di sé, le scienze, le pratiche ospedaliere e complementari di terreno, così come del vissuto degli esseri malati o che hanno subito incidenti.

- decodifica biomedica per comprendere il senso evolutivo o di sopravvivenza di malattie, incidenti, catastrofi, crisi, guerre, …

- condotta terapeutica orientata al cambiamento e alla guarigione spontanea.

- realizzazione della Sinfonia delle Terapie specifica per ogni paziente.

 

Prerequisiti :

- Compilare il dossier biomedico interattivo personale.

- Scegliere e studiare una malattia sotto tutti i suoi aspetti.

- Scegliere e studiare, in tutti i suoi aspetti, un essere nato da uno dei 7 regni  viventi.

 

 

MODULO I : VIAGGIO TEO-BIO-MITO-LOGICO AL CUORE DI SE STESSI

 

Iniziazione alla decodifica biomedica e simbolica

  • Iniziazione alla decodifica biomedica delle relazioni stressanti e traumatizzanti nei 7 regni viventi, dei cicli biologici astro-cellulari memorizzati, delle memorie della storia dell’Umanità, della storia di famiglia transgenerazionale, della perinatalità (progetto-senso), dei comportamenti, dei risentiti, delle credenze, delle identificazioni e di sensi patogeni a partire dai tre dossier indicati nei prerequisiti.

Decodifica biomedica e simbolica delle malattie

  • Filogenetica, pneumo-psicogenesi, embriogenesi, neurogenesi.
  • I 4 livelli, le 2 fasi, le funzioni e il senso.
  • I verbi psicomotori, le maledizioni (MAL-A-DI[r]E)1 e le benedizioni.

Messa in pratica :

  • Esercizio di unificazione, di identificazione e di memorizzazione con i partecipanti all’interno del gruppo.
  • Analisi del dossier biomedico interattivo personale con realizzazione dell’albero genealogico alchemico, della decodifica di un progetto-senso, della realizzazione e  decodifica di collages della missione di vita, e dell’analisi della malattia studiata.
  • Analisi dell’essere vivente studiato e scoperta dei collegamenti col dossier biomedico interattivo personale

 

MODULO II : DECODIFICA BIOMEDICA E SIMBOLICA DELLE MALATTIE ORIGINARIE DELL’ENDODERMA

 

Decodifica biomedica delle malattie

  • Filogenetica, embriologia, neurologia e anatomo-fisio-patologia dei sistemi digestivo, respiratorio e urogenitale.

Messa in pratica :

  • Esercizio di respirazione cosciente.
  • Meditazione: il cammino del Cristo nel tubo digestivo dell’uomo.
  • Piscina: riattivazione trasformatrice delle memorie perinatali attraverso il movimento e il canto (in acqua calda).

 

MODULO III : DECODIFICA BIOMEDICA E SIMBOLICA DEL-LE MALATTIE ORIGINARIE DEL MESODERMA

 

Decodifica biomedica della malattie

  • Filogenetica, embriologia, neurologia e anatomo-fisio-patologia

- del sistema di protezione meso- endodermico (seni, meningi, pericardio, pleura, peritoneo, derma, ghiandole mammarie).

- del sistema locomotore e di difesa meso- ectodermico (midollo, sangue, ossa, articolazioni, legamenti, tendini, muscoli, aponevrosi, fasce, cuore, vasi, gangli linfatici).

 

Messa in pratica :

  • I funzionamenti gregari del “gregge”, del clan famigliare e del gruppo
  • Danza sensoriale e ritmica dell’evoluzione.

 

MODULO IV : DECODIFICA BIOMEDICA E SIMBOLICA DELLE MALATTIE ORIGINARIE DELL’ECTO-DERMA

 

Decodifica biomedica delle malattie

  • Filogenetica, embriologia, neurologia e anatomo-fisio-psico-patologia delle malattie del sistema nervoso, dell’epidermide e delle vie di comunicazione (sensoriali, digestive, respiratorie, vascolari, urogenitali).

Messa in pratica :

  • L’accompagnamento, la condotta e la comunicazione nella relazione terapeutica cristica (connessione, empatia tonico-emozionale, ascolto, linguaggio, unità, amore, luce, visualizzazione, riconoscimento, fede (certezza), azione, servizio, liberazione).
  • Sperimentazione dell’effetto placebo personalizzato per potenziarlo, e dell’effetto nocebo per ridurre gli effetti secondari delle malattie iatrogene.
  • I rituali di accompagnamento della trasformazione, della restituzione, dello scioglimento, del lutto in 9 tappe, della ri-nascita, della resilienza (ipnosi ericksoniana dell’albero genealogico, sterilità, aborti, false gravidanze, gravidanze, parti, decessi,…).
  • Sperimentazione dell’Hom-Cham (Omeopatia Sciamanica) con verifica corporea del rimedio scelto e studiato, del numero e delle lettere del codice di guarigione.
  • Il Coaching de Vie: cavalcare il “fuoco selvaggio del drago” che ci separa dal nostro obiettivo di vita allo scopo di perseguirlo al meglio, cambiamento delle credenze limitanti e dei risentiti inabilitanti, trasformazione dei pensieri negativi che tolgono energia, l’attitudine ZEN prefrontale per comunicare in armonia con tutti gli esseri.
  • Il rituale sciamanico amerindio di rinascita e riconnessione.
  • La meditazione e la respirazione col lobo prefrontale.
  • La sperimentazione della Sinfonia delle Terapie: curare e guarire tutti insieme, ivi compresi i pazienti.

 

MODULO V : verifica dell’acquisizione delle competenze di accompagnatore-conduttore in decodifi-ca biomedica e simbolica, e di terapeuta con gli strumenti proposti

 

Utilizzazione del dossier di Decodifica BioMedica Globale Integrativa per decodificare il vissuto (alberi genealogici, cicli, progetti-senso, malattie, incidenti, incapacità emozionali, credenze limitanti, identificazioni), far emergere la missione e il senso della vita, percepire dei rimedi con numeri e lettere, e portare a termine i rituali in modo preventivo o con persone ammalate.

 

Nota1 – In francese è possibile il gioco di parole tra mal - a -dire e maladie (MAL-A-DI[r]E)

 

 

Prossimi appuntamenti

 

Sede del Corso :

Circolo LeTreEtà, via Servais 92/149, Torino (De Pace)

 

Calendario :

Valutato l’attuale numero di presenze, le eventuali successive iscrizioni sono da considerarsi in lista d’attesa

 

I modulo : 20 – 21 – 22 settembre 2013
II modulo : 18 – 19 - 20 ottobre 2013
III modulo : 22 – 23 – 24 novembre 2013
IV modulo : 10 – 11 – 12 gennaio 2014
V modulo : 07 – 08 – 09 febbraio 2014

 

Orario :

Venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30
Sabato dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.30
Domenica dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 18.00

 

Informazioni :

Maria Luisa De Pace : 392-03 55 60 marialuisa_depace@fastwebnet.it
Nerea Albertini : 335-679 48 62
Mail to : nerita47@alice.it / nerita@libero.it
Invio del programma su richiesta

 

Contributo per il PRIMO MODULO : euro 360 (trecentosessanta) + euro 25 (tessera associativa)

Versamento della quota:
- se entro il 31 luglio 2013…………. il costo totale (tessera compresa) sarà di euro 315 (trecentoquindici)
                                                                                               
- se entro il 31 agosto 2013……...... il costo totale (tessera compresa) sarà di euro 345 (trecentoquarantacinque)
                                                         
- dal 1 settembre 2013…………….. il costo totale (tessera compresa) sarà di euro 385 (trecentottantacinque)
                                                        
SECONDO MODULO :
a) preiscrizione di 100 euro durante il primo modulo e 190 euro a saldo all’inizio del secondo modulo  (contributo ridotto)
b) OPPURE bonifico di 290 euro (contributo ridotto)  da versare entro il 1 ottobre
c) il contributo sarà di 320 euro (contributo completo) se versato a partire dal 2 ottobre

 

MODULI SUCCESSIVI : analoghe modalità
Il bonifico per il contributo ridotto va inviato entro :
- il   5  novembre  2013   per il terzo modulo
- il 10  dicembre   2013   per il quarto modulo
- il 20  gennaio     2014   per il quinto modulo

 

Versare le quote mediante bonifico bancario a :  Le Tre Età

Banca UNICREDIT – Ag. Condove  (TO)  -  IBAN   IT 08 E 02008 30420 000102701838

 

La quota d’iscrizione comprende: la partecipazione al corso con la traduzione in italiano; i brevi coffee breack a metà mattina e metà pomeriggio

 

| formulario di iscrizione : logo pdf Decodifica biomedica |

 

La registrazione online per il workshop

Completare i seguenti campi ( * [obbligatorio] ) :

Se possibile, si prega di compilare tutti i campi in modo che possa elaborare la tua richiesta in modo efficiente in seguito.

 

Cognome *

 

Nome

 

Indirizzo

 

Cap / Città

 
 

Voi siete ? *

 

Mail *

 

Telefono

 

Scelta*

 

I modulo : 20 - 21 - 22 settembre 2013
II modulo : 18 - 19 - 20 ottobre 2013
III modulo : 22 - 23 - 24 novembre 2013
IV modulo : 10 - 11 - 12 gennaio 2014
V modulo : 07 - 08 - 09 febbraio 2014

Valutato l’attuale numero di presenze, le eventuali successive iscrizioni sono da considerarsi in lista d’attesa

Numero di persone*

 

Per inviarci una post :

 

Nota : Avviare propria inviare un messaggio.

 

 

 

 

   

 

Dopo la registrazione, vi contatteremo tramite e-mail.

 

 

Nota sulla protezione dei dati

Il sito non memorizza ed elabora i dati su di te nella trasformazione della vostra applicazione nelle malattie decodifica seminario biomediche.

Questi dati vengono pubblicati, né messi a terzi

 

Anche voi volete organizzare o partecipare a questo workshop?

Clicca su questo link : Organisation - participation (Fr)

 

| Contact Evidences : Contact Evidences |